Couscous ebraico con pollo alla griglia

20130620-161550.jpg

Recuperare le proprie origini cucinando è già di per se una gran cosa da fare, il piacere aumenta se i piatti che si cucinano sono in linea con la stagione, la dieta, il sapore che stai cercando. Questo felice mix di utile e dilettevole l’ho trovato proprio oggi aprendo questo libro che comprai l’estate scorsa, durante una vacanza a Berlino

20130620-152051.jpg

Questa insalata di couscous è un piatto tipico consumato di solito durante il Seudah Shlishit , nome dato al terzo pasto dello Shabbat (il sabato festivo ebraico) nell’orario della cena, può essere servito insieme a piatti di carne. Rimanendo in tema Kosher ci ho abbinato del pollo alla griglia.

Ma veniamo a noi…

Ingredienti:
70 gr di couscous a persona
1 petto di pollo
1/2 cetriolo
5 pomodorini ciliegini
100 ml di brodo vegetale/ acqua
40/50 gr di ceci già cotti
2 spicchi di aglio
1 foglia di salvia
Olio
Aceto bianco
Limone
Poco prezzemolo e basilico

20130620-161423.jpg

Step n 1 : preparare il couscous

Mettetelo in una casseruola bassa e mescolatelo bene per alcuni minuti con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, tutto questo a freddo, senza metterlo sul fuoco. In un pentolino fate bollire i 100 ml di acqua/ brodo vegetale e aggiungeteli subito dopo al couscous. Chiudete la casseruola col coperchio per fare assorbire il liquido, e quindi cuocere il couscous, senza bisogno neanche stavolta di metterlo sui fornelli, per 5 MINUTI.
Passati questo tempo prendete il couscous cotto e ponetelo in un’insalatiera, sgranatelo con una forchetta, meglio se di legno per qualche minuto. Lasciatelo raffreddare un po’ e poi infilatelo nel frigo. Vi assicuro che è più complicato a dirsi che a farsi, e il tempo impiegato è davvero poco!

20130620-160044.jpg

Step n 2 : il condimento del couscous

Tagliate il cetriolo a dadini, i pomodorini, e mescolateli con i ceci sgocciolati. Su un tagliere tritate uno dei due spicchi di aglio insieme al prezzemolo e al basilico, poi unite il battuto in un bicchiere. Aggiungete un cucchiaino di olio, uno di aceto, e una spruzzata di succo di limone e mescolate. Poi riprendete il couscous che avevate messo nel frigo e conditelo con tutti gli ingredienti girando molto bene con un cucchiaio. Riponetelo di nuovo in frigo.

Step n 3 : pollo alla griglia

Premetto che io non avevo un petto di pollo e quindi ho disossato una sovraccoscia. Comunque il procedimento per la cottura è lo stesso quindi…
Prendete 1 foglia di salvia e fatene un battuto con lo spicchio di aglio rimanente. Mettete il pollo in un tupperware con il battuto, un cucchiaino di olio, e due pizzichi di sale. Chiudete il tupperware e sbattetelo ben bene per far appiccicare il condimento al pollo. Mettete la griglia sul fornello a fuoco medio, e cuocete il pollo.

20130620-161458.jpg

Servitelo con accanto il couscous freddo, et voilà!

Annunci

Una risposta a “Couscous ebraico con pollo alla griglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...